China’s domestic farmed shrimp production is low, while imported shrimp are sold at a loss.

Lily - Senior Analyst
Lily - Senior Analyst
06 Set 2022
Vannamei Tip
# 36
China’s domestic farmed shrimp production is low, while imported shrimp are sold at a loss.

Durante il picco della stagione estiva di pesca, la produzione locale di gamberetti allevati in Cina è stata scarsa, facendo aumentare il prezzo dei gamberetti locali. Tuttavia, a causa dell’aumento delle importazioni dall’Ecuador e della debole domanda dei consumatori, la situazione dei prezzi per i gamberetti importati è inversa. Il capo dell’Alleanza dei Prodotti Acquatici della Cina (CAPPMA) ha dichiarato: “Quest’anno i coltivatori di gamberetti (della Cina meridionale) non hanno fatto progressi. L’area di Changsan, principalmente Jiangsu, non ha ottenuto buoni risultati nella coltivazione dei gamberetti. Alcune fattorie di gamberetti hanno anche chiuso”.
Il prezzo medio del vannamei nella provincia di Guangdong a luglio è stato di 56,75 yuan ($ 8,43/kg) al chilo, in aumento del 38% rispetto allo stesso mese del 2021. È stato anche il prezzo più alto registrato per il mese dal 2014. Nella provincia di Hainan, i prezzi agricoli per la taglia 80 sono aumentati del 23% raggiungendo un massimo di cinque anni. Dopo una grave siccità e piogge torrenziali, le condizioni meteorologiche dovrebbero migliorare, ma la produzione dovrebbe comunque diminuire a causa della riduzione stagionale delle scorte.
Quest’anno, il sud è relativamente asciutto e meno piovoso, e la temperatura è stata elevata, il che ha avuto un impatto sulla coltivazione dei gamberetti, tuttavia, la produzione del nord quest’anno è molto migliore, il che potrebbe compensare l’impatto della riduzione dell’offerta nel sud, ma ci sono ancora molte variabili e la produzione finale è difficile da stimare.
La bassa disponibilità di scorte nel mercato ha portato ad un aumento del prezzo dei gamberetti coltivati localmente, al contrario, i gamberetti importati sono venduti a perdita. La ragione principale è l’elevata quantità di gamberetti importati nella prima metà dell’anno, e l’aumento dell’offerta ha portato ad un eccesso di offerta nel mercato. Il prezzo dei gamberetti importati è diminuito.
Alcuni importatori hanno dichiarato che l’attuale livello di offerta non è in linea con il consumo interno attuale, e l’economia interna attuale sta subendo l’impatto della recessione del mercato immobiliare e della diffusione del COVID-19. Lo yuan si è indebolito rispetto al dollaro, passando da 6,31 a febbraio a 7,00. Il risultato di ciò è che gli importatori cinesi stanno attualmente perdendo soldi su ogni vendita perché le offerte estere sono attualmente superiori ai prezzi di vendita interni.

 

Vuoi parlare con noi? Se sì, contattaci tramite il modulo di contatto o via email a [email protected].

Iscriviti a VannameiTips

FA PARTE DEL BUSINESS DELLE GAMBERI VANNAMEI?

Siamo sempre alla ricerca di nuovi soci. Se sta cercando nuovi prodotti o ha qualcosa da offrire, ci contatti!

×

Contatto

Se desiderate ricevere informazioni specifiche, compilate il seguente modulo: